Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

 

Chi Siamo

Siamo un'associazione culturale senza scopo di lucro costituita da soci accomunati dall'amore per il bello e la conoscenza. I soci fondatori sono:

 

  • Paola Lauro Argan

Paola Lauro Argan     

laureata con lode alla Sapienza di Roma in Storia dell'Arte moderna con una tesi sulle chiese romane della Controriforma, ha conseguito il diploma di specializzazione post lauream in Conservazione dei Beni Culturali. È guida turistica abilitata per la Provincia di Roma in lingua francese ed inglese. Nel corso della sua vita ha alternato esperienze lavorative importanti: dall'Alta Moda, presso la Maison Valentino Garavani di Roma, all'arredamento di interni come libera professionista ed ora è guida turistica. Il filo rosso che lega il suo percorso professionale è l'amore per l'arte, la grazia ed il bello.

  • Giovanni Argan

nato a Roma il 10 luglio del 1991, ha frequento il Lycée Chateaubriand e, successivamente, il Liceo Classico Statale Ennio Quirino Visconti, dove ha conseguito la maturità classica. Nei primi due anni di università, è stato iscritto alla facoltà di giurisprudenza, ma, al termine del secondo anno, ha deciso di abbandonare la via del diritto per incamminarsi su quella delll'arte. Ha conseguito con lode la laurea triennale in studi storico-artistici presso l'Università La Sapienza, e attualmente è iscritto al corso di laurea magistrale in storia dell'arte presso la medesima università. Amante della cultura russa, coltiva la sua passione per la pittura di epoca sovietica. 

  • Sandrine Aye

 Sandro Botticelli 064 restauratrice, conférencière nationale, guida turistica in Francia e guida abilitata dalla Provincia di Roma in lingua francese e inglese ha una solida esperienza nel campo del turismo internazionale, ha lungamente viaggiato per i cinque continenti ed unisce alla passione per la cultura del territorio una grande competenza gestionale e organizzativa.
  • Ginevra Diletta Tonini Masella

ha conseguito il Dottorato in Storia nel 2008 presso l'Università La Sapienza. Si occupa di gender studies, storia sociale e culturale, storia del linguaggio. Tra le sue pubblicazioni, la monografia Donne sole, modelle, prostitute. Marginalità femminili a Roma tra Sette e Ottocento, per le Edizioni di Storia e Letteratura (Roma, 2012). È redattrice del Giornale di Storia e collabora con il Dipartimento di Storia, Culture, Religioni dell'Università La Sapienza.

Scrive e illustra storie per bambini.

  • Marie-Noelle de Monts de Savasse

franco belga, vive a Roma. Ha diretto per qualche anno l'associazione Art en Vogue a Parigi. Le sue grandi passioni sono l'armonia, la bellezza e le relazioni umane. Porta a RomAncora la ricchezza della sua esperienza parigina, all'insegna dell'eccellenza, per fare del vostro soggiorno romano ed italiano un'esperienza indimenticabile.

 

Quali sono i nostri obiettivi

  • diffondere la conoscenza del patrimonio culturale materiale e immateriale;

  • contribuire a sviluppare mediante l'esame delle testimonianze storiche e artistiche senso di appartenenza e volontà di conservazione e tutela delle stesse;

  • costituire luogo di incontro e di aggregazione nel nome di interessi culturali assolvendo alla funzione sociale di maturazione e di crescita umana e civile, attraverso l'ideale dell'educazione permanente.

 

Ciò che abbiamo fatto nel 2015

Visite guidate:

Santa Maria in Trastevere

Accademia di San Luca

Mostra l’età dell’angoscia ai musei capitolini

Passeggiate romane:

I Gesuiti a Roma

San Francesco a Roma

Sulle tracce di modelle ed artisti

Organizzato dibattiti e conferenze

in collaborazione con l'editore Einaudi, a Roma presso la libreria di via Labicana, 14

- Il valore della bellezza. Modelle e prostitute a Roma tra Sette e Ottocento

a cura della dottoressa Ginevra Diletta Tonini Masella

- Storie di pitture: l'Annunciazione

a cura della dottoressa Paola Lauro Argan e dell'attrice e autrice teatrale Duska Bisconti

Organizzato ed allestito la mostra di pittura Viktor Ladviscenko

a cura di Giovanni Argan

Ciò che abbiamo fatto nel 2014

Visite guidate:

Mitreo di Palazzo Barberini

Antico ghetto ebraico di Roma

Tempio Rotondo di Ercole

Mostra della pittrice Frida Kahlo - scuderie del Quirinale

Passeggiate romane:

Lungo l’alta semita da Porta Pia al Quirinale

Dal Circo Massimo al Campidoglio

Ciò che abbiamo fatto nel 2013

Visite guidate:

villa Borghese e le dimore degli artisti

chiesa di Santa Maria della Pace

Centrale Montemartini

Palazzo Spada

Roma, il grande set

Palazzo Barberini e la collezione di Enrichetta Herzt, un lascito a Roma

Colombario di Pomponio Hylas

promozione ed organizzazione di visite guidate.

Ciò che abbiamo fatto nel 2012

Visite guidate:

Mostra sul pittore Filippino Lippi alle Scuderie del Quirinale, in lingua francese

Basilica di Santa Cecilia in Trastevere ed i suoi sotterranei di epoca romana

Mostra I Borghese e l'antico alla Galleria Borghese

Chiesa di San Marcello al Corso

Laboratorio del mosaico e Chiesa di Santa Pudenziana

Casa museo dell'artista Giorgio de Chirico

Castel Sant'Angelo

Basilica dei Santi Quattro Coronati e passeggiata alla scoperta del Celio in epoca romana

Organizzato e allestito:

  • Mostra di dipinti dell'artista Zeno Meloni, in collaborazione con Lithos editore, a Roma, presso la Sala Margana, dal 18 al 26 febbraio 2012.

Organizzato dibattiti e conferenze:

  • dibattito aperto dal titolo: “Arte contemporanea tra coinvolgimento ed evasione dalla realtà”, a Roma presso la Sala Margana, il 26 febbraio. All'evento condotto dalla storica dell'arte Simona Scaldaferri hanno partecipato artisti, filosofi, archeologi, giornalisti, restauratori, docenti universitari, guide turistiche ed il pubblico, offrendo un contributo attivo e costruttivo.

  • In collaborazione con l'editore Einaudi, a Roma presso la Sala Margana, il 23 marzo, abbiamo organizzato: “Incontro con l'autore per parlare di Medioevo a Roma”; il professore (di storia medievale presso l'Università di Roma Tre) Jean-Claude Maire Vigueur, autore del libro ”L'altra Roma” ha illustrato la situazione della città all'epoca dei Comuni ed il pubblico ha partecipato attivamente al dibattito moderato dal dott. Tommaso di Carpegna Falconieri (ricercatore e docente presso l'Università di Urbino), autore del libro “Medioevo militante”.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca QUI.